Appartamenti per Vacanze in Toscana, Villa San Gimignano, Casa Vacanze Il Borghetto

Cosa vedere in Toscana

Cosa vedere in Toscana

Grazie alla sua posizione centrale nel cuore della Toscana il Borghetto è un punto di partenza ideale per scoprire i luoghi più belli e suggestivi che questa regione ha da offrire, oltre alle più famose città d'arte.

Tappa fondamentale per gli amanti dell’arte sono le maggiori province e città d’arte con le loro piazze, vie, musei come Siena, Firenze, Lucca, Arezzo e Cortona, Pisa, Pistoia tutte raggiungibili in un’ora massimo di macchina.

Inoltre in una giornata o anche meno, si possono effettuare le seguenti escursioni:
  • La Val d'Elsa con le sue perle San Gimignano la città delle torri, Monteriggioni e la perfetta cinta muraria, Colle Val d’Elsa con il borgo medievale di Colle Alta, uno dei più importanti centri italiani per la lavorazione del cristallo. E poi ancora i paesi di Abbadia a Isola, Casole d’Elsa, Mensano.
  • Ai margini della Val d’Elsa procedendo verso il mare in un’area fra boschi e vallate su un’altura delle Colline Metallifere c’è la città di Volterra con i suoi tesori storici e artistici, famosa in tutto il mondo per l’estrazione e la lavorazione dell’alabastro.
  •  Il territorio del Chianti luogo di produzione dei vini, si estende fra le citta di Firenze e Siena. Da visitare sia per la bellezza incontrastata della campagna sia per conoscere i paesi, i villaggi, le ville, i castelli, le pievi, le chiese e le fattorie dove è possibile degustare e scegliere vini di gran classe, seguendo allo stesso tempo le tecniche di produzione e di invecchiamento (previa prenotazione).
    Ecco gli itinerari da noi consigliati per visitare il Chianti Senese e il Chianti Fiorentino.
  •  Il paesaggio della Val d'Orcia con le dolci colline coltivate coperte da oliveti e vigneti dove nascono vini celebrati in tutto il mondo come il Brunello e il Nobile, e sulle cui sommità dominano antichi borghi medievali alcuni già abitati dagli etruschi: Montalcino, Pienza, San Quirico d’Orcia, Castiglione e Rocca d'Orcia, Bagno Vignoni.
  • Nel territorio circostante Montalcino sorge l’ Abbazia di Sant'Antimo, splendido esempio di architettura romanica cistercense costruito in travertino.
    Al limite della Val d’Orcia la città di Montepulciano.
  • Le Crete Senesi e Abbazia di Monte Oliveto Maggiore. Il suggestivo territorio argilloso delle Crete si estende a sud di Siena. E’ un ambiente aspro e selvaggio, dominato dalla splendida trecentesca Abbazia Benedettina di Monte Oliveto Maggiore.
  • L’ Abbazia di San Galgano, una delle più importanti Abbazie Circestensi della Toscana medievale, i cui imponenti resti si stagliano nella campagna sempre a sud di Siena.
  • La Costa degli Etruschi, tratto di costa del mar Tirreno abitato nell'antichità dal popolo Etrusco che ne sfruttò le ricchezze minerarie. Zona di interesse archeologico e naturalistico con le sue spiaggie, porticcioli e paeselli arroccati su promontori.

Quelli sopra elencati sono alcuni fra i più noti itinerari turistici in Toscana, ma sempre partendo dal Borghetto è possibile visitare zone secondarie e non per questo meno belle.

Siamo a vostra completa disposizione per offrirvi spiegazioni maggiormente dettagliate dei luoghi descritti ed altri ancora, e per mostrarvi sulla mappa le strade percorribili per raggiungere le varie destinazioni di vostro interesse. 


Non esitate a chiedere!

Itinerario Chianti Fiorentino

Da Casellina in Chianti procedendo verso Nord oppure percorrendo la Superstrada SI-Fi con uscita a San Donato si entra nella zona fiorentina del Chianti raggiungendo splendidi luoghi da visitare durante la vacanza, come:
i villaggi di Panzano in Chianti e Greve in Chianti,
i borghi di Montefioralle e Lamole,
il Castello di Verrazzano, il Castello di Vicchiomaggio, il Castello di Querceto, i Castelli di Mugnana e di Cintoia, il Castello di Uzzano.

Panzano in Chianti San Donato - Pieve Castello di Mugnana Borgo di Lamole

Itinerario Chianti Senese

Percorrendo la SS429 si arriva al borgo di Castellina in Chianti, poi a quello di Radda in Chianti.
Percorrendo la via Chiantigiana si arriva a Gaiole in Chianti.
Continuando verso Siena una serie di itinerari sapientemente segnati ci portano nei luoghi in assoluto più belli della campagna toscana dove poter visitare, tra i castelli:
il Castello di Brolio
il Castello di Meleto
il Castello di San Giusto a Rentennano
Fra le pievi: la Pieve di Spaltenna, e i villaggi di Vertine, Monteluco di Lecchi, Barbischio, i borgo medievali di Lucignano e San Sano, l’Abbazia di Badia a Coltibuono.

Castellina in Chianti Castello di Vertine Pieve di Spaltenna Castello di Brolio
 
© 2014 | powered by dotflorence.com | SmartHotel Project